Prossimamente: AURUM

Prossimamente: AURUM

Lungometraggio - progetto inserito nel Piano Estate 2021 dell’ IISS ‘E. Medi’ di Galatone “La fabbrica del pensiero creativo- percorsi di ricerca digitale nelle arti”

Si sono concluse il 7 luglio, in tarda serata, le riprese per il lungometraggio, risultato finale del progetto inserito nel Piano Estate 2021 dell’ IISS ‘E. Medi’ di Galatone “La fabbrica del pensiero creativo- percorsi di ricerca digitale nelle arti”. Ora è in corso la fase del montaggio audio video e della composizione delle colonne sonore.

 Il progetto ha visto il coinvolgimento di un gruppo di ragazze e ragazzi che, nonostante l’impegno richiesto dal cimentarsi con un’esperienza nuova, la fatica delle riprese ripetute in cerca del miglior risultato e il caldo che non ha allentato la sua morsa, hanno partecipato sempre con entusiasmo ed interesse. I risultati conseguiti, in termini di tecniche, competenze e abilità acquisite sono spendibili nel quotidiano e questo ha reso il progetto più ‘accattivante’ perché immediatamente fruibile.  Il tutto è stato vissuto in un clima di socialità ritrovata e rinnovata dal gusto del ritrovarsi a stare di nuovo insieme. È stato bello veder trasformarsi in poche settimane quello che all’inizio era solo un gruppo di sconosciuti in un comitiva di ragazze e ragazzi che si cercano anche al di fuori dell’attività scolastica. 

Questo progetto dimostra come la scuola sappia reinventarsi attraverso metodologie creative e un nuovo modo di insegnare ponendo le allieve e gli allievi al centro della loro esperienza scolastica, valorizzando la diversità nelle sue varie forme per arrivare ad una vera ed efficace personalizzazione del percorso di apprendimento. Si sono, inoltre, poste le basi per la creazione di una rete educante che coinvolge figure diverse del territorio, animate tutte dallo stesso desiderio: sostenere i giovani di oggi perché diventino studenti e studentesse  responsabili, custodi consapevoli della realtà salentina in cui sono inseriti e cittadini attenti alle ricchezze del nostro  territorio.

Così accanto all’indispensabile, preziosa e competente collaborazione dell’esperto esterno, Luciano Greco, fotografo, regista e  video maker,  sul set si sono susseguiti, in ordine di apparizione, l’ingegnere Giuseppe Manisco, autore delle macchine di Leonardo Da Vinci custodite nel museo a lui dedicato, Tommaso Zuccalà, già attore della Compagnia di Santu Luca, Giovanni Santi dell’ Associazione Il Piccolo Principe MCE, Antonio Greco, clownterapeuta e contadino, Flavio Filoni, Sindaco di Galatone,  l’architetto e studioso Giuseppe Resta, la prof. ssa Sondra Dall’Oco, Ricercatore Universitario, il Prof Vittorio Zacchino, studioso e storico, e la prof.ssa Francesca Funtò del Centro Culturale Palazzo Leuzzi.

Il grazie della scuola va a tutti loro, ma anche e soprattutto ai veri protagonisti, i ragazzi e le ragazze, che con la freschezza del loro entusiasmo hanno alleggerito la fatica e fatto dimenticare la stanchezza anche nelle giornate no-stop che hanno visto il prolungarsi delle riprese dal mattino sino a tarda serata.

Un ringraziamento anche alle famiglie che ancora una volta ci hanno accordato la loro fiducia nella consapevolezza che solo un’intesa sinergica può portare a risultati efficaci e durevoli.

Non ci resta che darvi appuntamento alla serata di presentazione. Vi aspettiamo.

Prof, Gianluigi Antonaci

Vai al video

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.