Istituto Professionale Made in Italy

L'ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E ARTIGIANATO PER IL MADE IN ITALY si sviluppa nell'indirizzo “OPERATORE GRAFICO MULTIMEDIALE”.

L’indirizzo  professionale MADE in ITALY è finalizzato a conservare e valorizzare stili, forme, tecniche proprie della storia artigianale locale e a salvaguardare competenze professionali specifiche degli stessi settori produttivi. Mira a formare studenti in grado di intervenire nei processi di progettazione, lavorazione, fabbricazione, assemblaggio e commercializzazione di prodotti industriali e artigianali del proprio territorio.

E’ consigliato a chi ha:

  • interesse verso le varie fasi del processo produttivo, sia artigianale che industriale, alla luce di tutte le moderne tecniche di produzione supportate da adeguati strumenti informatici;
  • Creatività e spirito imprenditoriale

Il percorso Industria e Artigianato per il Made in Italy dell’I.I.S.S. “E Medi”, con specializzazione di indirizzo in Grafica Multimediale, è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici, nonché alla pratica artigianale applicata nella produzione, realizzazione e studio del mercato nell’ambito pubblicitario e di promozione del territorio.

Favorisce l’acquisizione dei metodi specifici della ricerca e della produzione artistica e quella artigianale e la padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative.

Fornisce allo studente gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico-artigianale nel suo contesto storico e culturale e per coglierne appieno la presenza e il valore nella società odierna.

Guida lo studente nella produzione di prodotti e a sviluppare le conoscenze e le abilità necessarie per dare espressione alla propria creatività e capacità progettuale nell’ambito delle arti e delle produzioni tipiche del proprio territorio.

L’indirizzo Grafico Multimediale, rientrando nell’area Professionale, valorizza la progettualità laboratoriale concentrandosi su attività tecnico pratiche.

La formazione professionale è attuata attraverso:

  • il sistema duale come modello di formazione professionale
  • percorsi di alternanza scuola-lavoro con le istituzioni formative e i datori di lavoro fianco a fianco durante il processo formativo
  • laboratori e apprendistato presso le aziende territoriali
  • stage con le principali aziende del settore

Al termine del quinto anno si conseguono risultati di apprendimento, in termini di competenze, quali:

  • predisporre il progetto per la realizzazione di un prodotto sulla base delle richieste del cliente, delle caratteristiche dei materiali, delle tendenze degli stili valutando le soluzioni tecniche proposte, le tecniche di lavorazione, i costi e la sostenibilità ambientale
  • realizzare disegni tecnici e/o artistici, utilizzando le metodologie di rappresentazione grafica e gli strumenti tradizionali o informatici più idonei alle esigenze specifiche di progetto e di settore/contesto
  • realizzare e presentare prototipi, modelli fisici e/o virtuali, valutando la loro rispondenza agli standard qualitativi previsti dalle specifiche di progettazione
  • gestire, sulla base di disegni preparatori e/o modelli predefiniti nonché delle tecnologie tradizionali e più innovative, le attività realizzative e di controllo connesse ai processi produttivi di beni/manufatti su differenti tipi di supporto/materiale, padroneggiando le tecniche specifiche di lavorazione, di fabbricazione, di assemblaggio
  • predisporre/programmare le macchine automatiche, i sistemi di controllo, gli strumenti e le attrezzature necessarie alle diverse fasi di attività sulla base delle indicazioni progettuali, della tipologia di materiali da impiegare, del risultato atteso, monitorando il loro funzionamento, pianificando e curando le attività di manutenzione
  • elaborare, implementare e attuare piani industriali/commerciali delle produzioni, in raccordo con gli obiettivi economici aziendali /di prodotto e sulla base dei vincoli di mercato
  • operare in sicurezza e nel rispetto delle norme di igiene e salvaguardia ambientale, identificando e prevenendo situazioni di rischio per sé, per altri e per l’ambiente

L’indirizzo “Operatore grafico multimediale” consente di conseguire un diploma che permette di:

  • inserirsi nel mondo del lavoro nel settore INDUSTRIA e ARTIGIANATO, sia in qualità di dipendente, sia come imprenditore;
  • di iscriversi a qualsiasi facoltà universitaria.

 QUADRO ORARIO BIENNIO

MADE IN ITALY

Discipline  1° anno  2° anno 
 Lingua e Letteraura italiana 4
 Lingua Inglese 3
 Storia 
 Geografia   --
 Matematica 4 4
 Diritto ed economia  2 2
 IRC o attività alternative 1
 Scienze motorie e sportive 2
 Scienze integrate (Fisica) 2(2*)  --
 Scienze integrate (Chimica)  --  2(2*)
 Tecnologia e tecniche di rappresentanza grafica 3 3
Tecnologie dell'informazione e comunicazione 2(2*) 2(2*)
 Laboratori tecnologici ed esercitazioni 6 6

TOTALE ORE SETTIMANALI

(*) ore in compresenza dell'Insegnante Tecnico Pratico

 32 (4*)  32 (4*)

  

QUADRO ORARIO TRIENNIO

MADE IN ITALY

Area generale comune a tutti gli indirizzi:

Assi culturali  Insegnamenti 3° anno 4° anno 5° anno 
Asse dei linguaggi Lingua Italiana 4 4 4
Lingua Inglese 2 2 2
Asse storico sociale Storia 2 2 2
Asse matematico Matematica 3 3 3
  Scienze motorie 2 2 2
  IRC o attività alternative 1 1 1
 

Totale ore 

Area Generale

14 14 14

 

Figura professionale : Operatore grafico (Stampa e allestimento/Multimedia)

Area di indirizzo:

 Assi culturali Insegnamenti   3° anno 4° anno   5° anno
 

Asse scientifico,

tecnologico

e professionale

     
 Laboratori tecnologici ed esercitazioni  7
 Tecnologie applicate ai materiali e ai processi produttivi (*)  5
 Progettazione e produzione (*)  4  4
 Tecniche di gestione e organizzazione del processo produttivo (*)    2  3
 Tecniche di distribuzione e marketing (*)    2  3
 Storia delle arti applicate (*)  2  --  --
   (*) ore in compresenza dell'Insegnante Tecnico Pratico  18  18  18

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.