Istituto Professionale Made in Italy

L'ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E  ARTIGIANATO PER IL MADE IN ITALY si sviluppa nell'indirizzo “PRODUZIONI INDUSTRIALI E ARTIGIANALI” articolazione “ARTIGIANATO” opzione “PRODUZIONI ARTIGIANALI DEL TERRITORIO”. E' finalizzato a conservare e valorizzare stili, forme, tecniche proprie della storia artigianale locale e per salvaguardare competenze professionali specifiche degli stessi settori produttivi. Mira a formare studenti in grado di intervenire nei processi di lavorazione, fabbricazione, assemblaggio e commercializzazione di prodotti industriali e artigianali del proprio territorio, con abilità specifiche di tipo tecnico professionale nei settori produttivi del LEGNO e del FERRO, lavorazione e restauro, del TESSILE, della MECCANICA. 

E’ consigliato a chi ha:
• Interesse verso le varie fasi del processo produttivo, sia artigianale che industriale, alla luce di tutte le moderne tecniche di produzione supportate da
adeguati strumenti informatici;
• Creatività e spirito imprenditoriale;
La formazione professionale è attuata attraverso:
• il sistema duale come modello di formazione professionale*.
• percorsi di alternanza scuola-lavoro con le istituzioni formative e i datori di lavoro fianco a fianco del processo formativo.
• laboratori e apprendistato presso le aziende territoriali.
• stage con le principali aziende del settore.
* Sono previsti anche percorsi triennali di IeFP (Istruzione e Formazione Professionale) per le seguenti qualifiche: OPERATORE ELETTRICO, OPERATORE DEL LEGNO, OPERATORE DELL’ABBIGLIAMENTO,OPERATORE DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE, OPERATORE DI IMPIANTI TERMOIDRAULICI.

Al termine del quinto anno si consegue:
• risultati di apprendimento in termini di competenze come:
1. Utilizzare adeguatamente gli strumenti informatici e i software dedicati agli aspetti produttivi e gestionali.
2. Selezionare e gestire, nell’ambito dei propri interessi, i processi di produzione in rapporto ai materiali e alle tecnologie specifiche nei settori
del legno, del ferro, del tessile, della meccanica.
3. Innovare e valorizzare sotto il profilo creativo e tecnico, le produzioni tradizionali del territorio.
4. Padroneggiare tecniche di lavorazione e adeguati strumenti gestionali nella elaborazione, diffusione e commercializzazione dei prodotti artigianali.
5. Interpretare ed elaborare in modo innovativo forme e stili delle produzioni tradizionali del settore artigianale di riferimento.
6. Utilizzare tecniche tradizionali di lavorazione per la realizzazione di prodotti secondo stili innovativi.
• Diploma professionale di stato produzioni industriali e artigianali.

Il diploma consente di:

Inserirsi nel mondo del lavoro del settore INDUSTRIA e ARTIGIANATO sia in qualità di dipendente che come imprenditore;
• Operare nei processi di fabbricazione, assemblaggio e commercializzazione dei prodotti industriali ed artigianali;
• Iscriversi a qualsiasi facoltà universitaria;

  

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.